Tour operator

A chiudere questa trilogica su Piero Costa, un ritratto di Cristoforo Colombo con il suo bel biglietto di viaggio. Per dove? Boh! Probabilmente vuole evitare altre figuracce nel tentativo di raggiungere le Indie, specialmente dopo che, sbarcato con la Santa Maria, un nativo centramericano gli ha detto: “No Alpitour? Ahi ahi ahi ahi!” e giustamente si fida più di una consolidata società del turismo che del suo senso dell’orientamento. In fondo è un essere umano come tutti. In ogni caso l’opera racchiude la fondamentale ermeneusi dell’uomo moderno, ormai delineabile come pacco postale alla mercè delle agenzie viaggi. Ma l’originalità del messaggio è sottolineare che l’uomo moderno non è in fondo così diverso dall’uomo di Colombo e dall’uovo di Colombo.

 

Annunci

1 Commento

Archiviato in ARTE

Una risposta a “Tour operator

  1. Pingback: Qesto titolo contiene tre erori « E ORA QUALCOSA DI COMPLETAMENTE DIVERSO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...